Prossimi concerti: ecco cosa non dovete perdere assolutamente

Contenuti
  1. Mengoni, Negramaro, Cremonini
  2. Billy Joel, i Metallica, Greta Van Fleet
  3. I Maneskin condividono il palco con Mick Jagger e compagni

La ripartenza del settore dell’industria della musica passa attraverso una grande varietà di concerti. Durante i lunghi mesi in cui i live hanno subìto uno stop importante, gli artisti hanno continuato a pubblicare i loro lavori, ma senza poi potersi esibire sul palco con i nuovi brani.

Diamo un’occhiata a quelli che si annunciano come gli eventi da non perdere, e che coinvolgono le voci più interessanti del panorama rock e pop, sia in Italia che all’estero. Vecchie glorie, interessanti novità e anche la più curiosa “new sensation” del panorama musicale, che – incredibilmente – arriva proprio dall’Italia.

Mengoni, Negramaro, Cremonini

I fan della musica italiana possono finalmente tornare a emozionarsi, con i tour, per fortuna già confermati, di Marco Mengoni, Cesare Cremonini e i Negramaro. Reduce dal successo di Atlantico On Tour, Marco Mengoni si esibirà negli stadi di San Siro a Milano e all’Olimpico a Roma. Si tratta sicuramente di date che andranno esaurite in breve tempo.

Anche Cesare Cremonini andrà in giro per l’Italia con ben 8 date in altrettanti stadi. Un tour da non perdere, che segna il ritorno dell’artista ex LunaPop con nuovi e vecchi successi. Il Contatto Tour di Giuliano Sangiorgi & soci toccherà tante città italiane, per portare di nuovo l’emozione dei brani dei Negramaro in una dimensione live.

Billy Joel, i Metallica, Greta Van Fleet

Tutte le sfumature delle musica: dalla ballad all’heavy. Il weekend sulla Strip di Las Vegas si preannuncia davvero infuocato. A febbraio 2022, in due giorni consecutivi, si potrà assistere a due concerti imperdibili.

Il primo è quello di una leggenda assoluta della musica: parliamo del “Piano Man” Billy Joel, che incanterà l’audience all’Allegiant Stadium con la sua voce e pianoforte. Il giorno dopo, è la volta dei Metallica, che saranno preceduti da un concerto di una delle realtà rock più interessanti: i Greta Van Fleet.

I Maneskin condividono il palco con Mick Jagger e compagni

Il “graffio” della voce di Damiano ha fatto impazzire i fan durante le recenti esibizioni del gruppo romano negli storici locali del rock statunitensi. Ma l’annuncio durante il recente Jimmy Fallon Show ha lasciato davvero tutti a bocca aperta: per la prima volta nella storia, una band italiana apre un concerto dei Rolling Stones.

Succede a Las Vegas, una città che brilla come la nuova stella del frontman dei Maneskin. Sullo stesso palco, l’emozione di ascoltare Mick Jagger, che rappresenta certamente gli inizi del rock europeo, e la band uscita dal reality: proprio come in una favola.

Articoli simili

Uscite discografiche recenti da non perdere
Uscite discografiche recenti da non perdere

Uscite discografiche recenti da non perdere

È difficile fare una classifica dei migliori album, soprattutto in questo periodo. Sono stati...
Nuovi scenari live per cantanti e band
Nuovi scenari live per cantanti e band

Nuovi scenari live per cantanti e band

Al momento c’è una grande voglia di musica live, sia da parte degli appassionati che, ancor...
Voci maschili, le più ascoltate in rete
Voci maschili, le più ascoltate in rete

Voci maschili, le più ascoltate in rete

Melodiose, cupe o graffianti: le voci maschili sanno emozionare e hanno regalato al mondo molti...
Cantanti in concerto: dove ascoltarli e dove reperire i biglietti
Cantanti in concerto: dove ascoltarli e dove reperire i biglietti

Cantanti in concerto: dove ascoltarli e dove reperire i biglietti

Vuoi assistere a un evento live del tuo cantante preferito? Vuoi partecipare a un weekend...
Tutta l’emozione di Las Vegas in canzoni celebri
Tutta l’emozione di Las Vegas in canzoni celebri

Tutta l’emozione di Las Vegas in canzoni celebri

Las Vegas è sinonimo di divertimento e di successo. Non a caso, è stata scelta come fonte di...